mercoledì, Febbraio 1, 2023

KBR ammoderna e supporta i sistemi ISR&T dei velivoli E-2 e C-2A dell’US Navy

KBR ha annunciato di essersi aggiudicata un ordine di attività del valore di poco meno di 70 milioni di dollari per fornire la gestione totale del ciclo di vita dei sistemi da sorveglianza e ricognizione dei velivoli E-2 per il Naval Surface Warfare Center Crane (NSWC Crane) e per il Naval Air Systems Command (NAVAIR) E-2/C-2 Airborne Command and Control Program Office (PMA 231).

Secondo quanto previsto dal contratto, KBR modificherà e aggiornerà la tecnologia legacy, sviluppando e integrando al contempo nuove tecnologie, per i sistemi di intelligence, sorveglianza, ricognizione e targeting (ISR&T) degli aeromobili E-2 e C-2A. 

L’E-2 è stato il primo velivolo nato per impieghi imbarcati in grado di fornire un rilevamento precoce delle minacce nemiche ed una risposta e, contemporaneamente, eseguire la funzione di comando e controllo in aria. 

L’attività di KBR si concentrerà principalmente sull’E-2D Advanced Hawkeye di ultima generazione, con ulteriore supporto per i più datati E-2C Hawkeye e per i velivoli da trasporto/supporto logistico C-2A Greyhound.

Foto US Navy

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI