fbpx

KONGSBERG fornirà servizi di sorveglianza marittima satellitare alla Norvegia

Kongsberg Defence & Aerospace (“KONGSBERG”) ha annunciato di aver ottenuto un contratto dal Servizio di intelligence norvegese (NIS), per conto del Governo Norvegese, per fornire dati di sorveglianza marittima satellitare per coprire le aree di interesse norvegesi.

Il NIS ha la responsabilità generale delle operazioni spaziali e dello sviluppo delle Forze Armate norvegesi. I dati saranno utilizzati dalle Forze Armate norvegesi, così come da altre istituzioni governative norvegesi coinvolte nella sicurezza marittima come l’amministrazione costiera, la direzione della pesca e la dogana norvegese.

Il contratto copre cinque anni di servizio a partire dal 2025, allorquando tutti e tre i satelliti saranno stati lanciati e saranno divenuti operativi. Il valore del contratto non è divulgato.

I tre satelliti saranno prodotti da Kongsberg NanoAvionics e saranno dotati di ricevitori e sistemi di rilevamento del sistema di identificazione automatica (AIS), forniti da Kongsberg Discovery.

I satelliti saranno di proprietà di KONGSBERG e gestiti da Kongsberg Satellite Services (KSAT), che utilizzerà la sua rete internazionale di stazioni di download per fornire dati di sorveglianza ad alta frequenza e bassa latenza sia per il Governo norvegese che per i clienti internazionali.

I tre satelliti miglioreranno notevolmente la capacità di sorveglianza marittima nelle aree di interesse norvegese, miglioreranno la consapevolezza situazionale per varie istituzioni governative e rafforzeranno la sicurezza marittima nell’estremo nord.

La costellazione di satelliti, denominata N3X, è il primo di una serie di satelliti che KONGSBERG intende costruire e gestire, ottimizzati per fornire i migliori set di dati possibili agli utenti. I satelliti avranno una capacità in eccesso al di fuori delle aree di interesse norvegesi che saranno disponibili per gli utenti internazionali.

Fonte ed immagini @Kongsberg Defence & Aerospace (“KONGSBERG”)

Ultime notizie