domenica, Ottobre 17, 2021

L’U.S. Army cerca il sostituto dello Stinger

-

L’U.S. Army ha iniziato il programma che porterà alla sostituzione dello Stinger con il potenziale acquisto di oltre 8.000 missili.

Il missile spalleggiabile FIM-92 diventerà obsoleto, secondo la programmazione USA, tra il 2022 ed il 2023 e sono già in corso i lavori di estensione della vita operativa per i Block 1.

Il nuovo MANPADS (Man-Portable Air-Defense Systems) dovrà rispondere a diversi requisiti come portabilità, dovrà essere pre-assemblato per un rapido utilizzo sul campo di battaglia, in grado di essere integrato nei lanciatori Stringer SVUL alla base dei sistemi IM-SHORAD nonché su aerei, elicotteri e droni così come richiesto dalla classificazione statunitense.

Rispetto a quando fu introdotto in servizio lo Stinger, nel 1981, i moderni velivoli posseggono capacità di difesa molto più avanzate ed il nuovo missile spalleggiabile dovrà essere in grado di fronteggiare le minacce emergenti.

Rimangono inalterati, come per quasi tutti i programmi contemporanei, i requisiti di resistenza ad attacchi cibernetici.

La firma del contratto, per circa 8.000 missili, dovrebbe avvenire tra cinque anni, durante l’anno fiscale 2026 (ottobre 2025 – settembre 2026).

Ultime notizie

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state ritirate dalla linea di produzione del cantiere navale Osborne ad...
Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola di Cavalleria, il 1° Corso “Istruttore per Operatore Blindo Centauro...
Dalla metà degli anni 2010, l'Esercito argentino (EA) ha cercato di sviluppare progetti per equipaggiare le sue Brigate corazzate...
Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat Fuchs 6x6. Caratterizzata da un tetto alto, la nuova variante di...

Da leggere

Rheinmetall presenta la versione con tetto rialzato del Fuchs 6×6

Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat...

Inaugurato l’SPTF, nuovo polo di eccellenza tecnologica destinato alle attività spaziali

Il 5 ottobre è stato inaugurato il nuovo SPTF (Space Propulsion...