fbpx

L3 Harris, conclusa la CDR dei nuovi satelliti per il tracciamento dei missili ipersonici

L3Harris Technologies ha completato l’ultimo importante traguardo di progettazione del programma HBTSS (Hypersonic and Ballistic Tracking Space Sensor) della US Missile Defense Agency (HBTSS) e ha già iniziato a costruire il satellite dimostrativo.

Il completamento del CDR è la pietra miliare finale della progettazione che garantisce prestazioni, costi e requisiti di pianificazione prima di iniziare a costruire il satellite. Tuttavia, L3Harris ha costruito e acquistato componenti contemporaneamente per accelerare il programma.

“L3Harris si sta muovendo rapidamente, in collaborazione con il nostro cliente, per fornire i prototipi dei satelliti HBTSS che dimostrano la sensibilità e la qualità del servizio necessarie per supportare la kill chain ipersonica, ha affermato Ed Zoiss, presidente, L3Harris Space & Airborne Systems. “I recenti eventi con Cina e Russia aumentano l’urgenza di contrastare le minacce ipersoniche e di manovra avanzata”.

L’HBTSS è uno dei numerosi sistemi proposti all’interno dell’architettura spaziale a bassa orbita terrestre di nuova generazione del Dipartimento della Difesa. L’obiettivo del programma è dimostrare la capacità di rilevare e tracciare minacce missilistiche tradizionali ed emergenti utilizzando sensori a infrarossi e capacità di elaborazione avanzata. 

L3Harris ha dato la priorità agli investimenti in soluzioni satellitari end-to-end in veicoli spaziali, carichi utili, software di terra e algoritmi avanzati. 

La Missile Defense Agency ha assegnato a L3Harris un contratto di studio nel 2019 e la dimostrazione del prototipo nel gennaio 2021. Nel dicembre 2020, l’Agenzia per lo sviluppo spaziale ha selezionato L3Harris per costruire e lanciare quattro veicoli spaziali per dimostrare la capacità di rilevare e tracciare missili balistici e ipersonici.

Fonte ed immagini: L3 Harris

Articolo precedente

Secondo emendamento contrattuale per il sistema MUSIS o Multinational Space-based Imaging System franco-italiano

Prossimo articolo

Il telerilevamento satellitare nelle applicazioni militari

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie