domenica, Agosto 1, 2021

La Bulgaria annulla la gara per 150 veicoli blindati 8×8

-

Doccia gelata per l’Esercito Bulgaro che ambiva a rinnovare le linee di veicoli blindati con materiale nuovo e avanzato e che dovrà attendere una nuova decisione in merito.

Infatti, il Ministro della Difesa Bulgaro ha dichiarato venerdì di aver chiesto al governo di annullare la gara d’appalto da 1,46 miliardi di euro (1,74 miliardi di dollari) tesa all’acquisto di 150 veicoli blindati 8×8.

La drastica scelta è stata dettata dal fatto che le offerte dei due gruppi statunitense e finlandese, selezionati al termine della procedura, hanno superato sensibilmente i costi preventivati per la commessa.

Peraltro, essenso rimasta inevasa la richiesta di nuovi velivoli blindati, è stata incaricata l’impresa nazionale Terem di verificare la possibilità di realizzare il programma localmente, sia pure con il necessario aiuto dall’Estero.

Foto General Dynamics European Land Systems e Patria Group

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

Consegnata a Taiwan la “prima” corvetta classe Tuo Chiang

La Marina Militare di Taiwan ha ricevuto la prima...

Lanci da C-27J sulle Dolomiti per il 4° Reggimento Alpini “Ranger” [Foto]

Gli Alpini del 4° Reggimento paracadutisti "Ranger" hanno effettuato...