La Corea del Nord inaugura il 2022 con il lancio di un missile balistico

0
247

Il 2022 nella penisola coreana si è aperto con il lancio di un missile balistico da parte della Corea del Nord.

Il missile balistico, presumibilmente a corto raggio, ha volato per circa 500 km prima di cadere nel Mar del Giappone.

Come sempre, il lancio è stato osservato dalle Agenzie di Intelligence di Seul, Tokyo e Washington, con la Difesa Giapponese messa in stato di massimo allarme.

Il lancio sarebbe stato effettuato dalla provincia di Jagang vicino il confine settentrionale con la Cina, dalla stessa aerea da cui lo scorso mese di settembre era stato lanciato il primo missile ipersonico nord coreano.

Il missile balistico nord coreano è stato lanciato in concomitanza con l’inaugurazione da parte del Presidente della Corea del Sud, Moon Jae, a Goseong una cittadina nelle vicinanze del confine, di una ferrovia che dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) collegare la Corea del Sud a quella del Nord.

Ovviamente, il lancio è stato deplorato dal Governo di Tokyo e di Seul.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui