giovedì, Febbraio 2, 2023

La Corea del Sud acquista altri elicotteri AH-64E ed i nuovi elicotteri da combattimento leggero LAH

La Defense Acquisition Program Administration (DAPA) del Ministero della Difesa di Seul ha comunicato che sono stati approvati i piani relativi l’acquisto di una nuova tranche di elicotteri da combattimento pesante AH-64E. Sarà avviata anche la produzione del nuovo elicottero leggero armato (LAH) sviluppato e messo a punto dalla industria nazionale.

Per la Corea del Sud gli Apache non sono una novità, in quanto nel 2013 sono stati acquistati 36 esemplari di AH-64E nell’ambito di un programma del valore di 1,6 miliardi di dollari, attualmente in forza presso i reparti dell’Aviazione dell’Esercito.

Nelle intenzioni dello Stato Maggiore della Difesa di Seul, i nuovi Apache prodotti da Sikorsky, una società di Lockheed Martin, serviranno a rinforzare i reparti di elicotteri da combattimento, prendendo il posto dei Bell AH-1S Cobra in servizio dal 1988 e di cui sono disponibili circa 75 esemplari.

I nuovi Apache saranno acquistati nell’ambito di un programma quinquennale che si svilupperà dal 2023 al 2023 del valore di 3,3 trilioni di won (poco meno di 2,5 miliardi di dollari).

Allo stesso tempo, è stata autorizzata la produzione di serie dei nuovi elicotteri da combattimento leggeri (LAH) che prenderanno il posto degli oltre 200 MD Helicopters MD 500, ormai obsoleti e di cui la Corea del Nord dispone di diverse decine di esemplari.

La produzione inizierà nel 2023 e terminerà nel 2031, con un importo previsto di 5,7 trilioni di won pari a 4,5 miliardi di dollari.

Il Light Armed Helicopter è stato sviluppato e messo a punto dalla KAI Korea Aerospace Industries Ltd. Si prevede che il primo lotto di produzione di questo elicottero sarà consegnato da KAI all’Aviazione dell’Esercito entro la fine del 2024.

Foto Republic Of Korea Army 

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI