fbpx

La Difesa Britannica assegna a Supecat un contatto per i Jackal High Mobility Transporters

Defence Equipment & Support (DE&S), l’organizzazione degli appalti del Ministero della Difesa del Regno Unito (UK MoD), ha assegnato a Supecat un contratto del valore di 90 milioni di sterline relativo 70 piattaforme Extenda Mk 2 High Mobility Truck Variant (HMTV).

Concluse le prove di convalida, questo appalto si tradurrà in un aumento di 69 veicoli nella flotta HMTV in servizio con il British Army. 

La piattaforma HMTV offre una maggiore flessibilità alla difesa e, grazie al design modulare, può essere impiegata come veicolo Jackal (L400) o Coyote (L600).

I nuovi veicoli saranno prodotti nello stabilimento di Supacat nel Devon con il supporto del sito di Babcock a Plymouth.

Il contratto prevede la consegna dei primi 70 veicoli al British Army entro la fine dell’anno fiscale 23/24 con un’opzione per la produzione di un totale di 240 veicoli corazzati leggeri, qualora i requisiti operativi lo richiedano.

Sviluppata per rispondere rapidamente alle richieste urgenti del contingente britannico in Afghanistan, la piattaforma HMTV ha un telaio progettato per resistere alle esplosioni di mine e di ordigni improvvisati (IED), può ricevere suite apposite per eseguire missioni di Intelligence, Sorveglianza, Ricognizione ed Acquisizione Bersagli (ISTAR) nonché diverse tipologie di armi.

Fonte Defence Equipment & Support

Foto @British Army

Articolo precedente

Il Giappone schiererà sistemi di protezione da missili ipersonici e balistici

Prossimo articolo

Conclusa la prima fase della Commissione Interministeriale per la coltivazione della cannabis medica

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie