La Finlandia avrebbe scelto l’F-35A come nuovo caccia

0
450
The 500th F-35 delivered by Lockheed Martin takes flight from the company's Fort Worth, Texas, factory. The multi-role fighter will be delivered to the Air National Guard in Burlington, Vermont.

Secondo fonti di stampa finlandesi, l’Aeronautica di Helsinki avrebbe selezionato il cacciabombardiere Lockheed Martin F-35A al termine della procedura di selezione nel ambito del “HX Fighter Program”.

A tale gara partecipano le proposte di Saab con il Gripen, BAE Systems per Eurofighter con il Typhoon, Boeing con l’F/A-18 Super Hornet, Dassault con il Rafale ed appunto Lockheed Martin con l’F-35 Lightning II.

Le prestazioni ed il lungo ciclo di vita del F-35 avrebbero fatto “pendere l’ago della bilancia” a favore del Lightning II.

Il Ministero della Difesa di Helsinki ha predisposto una proposta di acquisto degli F-35A indirizzata al Governo. I velivoli da acquistare previsti dal “HX Fighter Program” sono un massimo di 64, per mantenere i livelli di forza attuali della Suomen Ilmavoimat.

Ora, sarà compito del Governo finalizzare la richiesta di acquisto con gli Stati Uniti, tenendo presente che, ipoteticamente, lo stesso Governo potrebbe decidere di acquistare un altro velivolo, ma, evidentemente, è un’ipotesi che ben difficilmente si materializzerà.

La decisione del Governo, sempre secondo le fonti di stampa finniche, è attesa entro dieci giorni, prima delle festività di Natale.

Bisognerà conoscere gli importi e le compensazioni industriali che saranno assicurate all’industria aerospaziale finlandese.

Dopo la recente decisione svizzera sarebbe il secondo grosso successo ottenuto in Europa in poco tempo da Lockheed Martin.

Tra l’altro, sarebbero intercorsi colloqui tra Svizzera e Finlandia a proposito dei costi d’acquisto e mantenimento del Lightning II.

Foto USAF

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui