martedì, Novembre 29, 2022

La Força Aerea Brasileira acquista due A330-200 da convertire in avio cisterne e trasporti strategici

L’Aeronautica Militare Brasiliana (FAB) ha firmato il contratto per l’acquisizione di due velivoli A330-200, compatibili con la versione militare A330 MRTT (Multi-Role Tanker Transport)

immagine © Força Aerea Brasileira

La società Azul SA è stata dichiarata vincitrice per aver soddisfatto tutti i requisiti della gara, presentando un’offerta del valore globale di circa US $ 80 milioni, pari a R $ 375 milioni di reais, al prezzo attuale.

Uno dei due velivoli già apparteneva ad Azul SA mentre il secondo è stato reperito sul mercato internazionale.

La finalità di tale acquisto è soddisfare le esigenze operative della FAB in azioni strategiche, come il rifornimento in volo (REVO), il trasporto aereo logistico (merci e passeggeri) e gli aiuti umanitari. 

In situazioni di calamità pubblica, come calamità naturali, pandemie o emergenze mediche, l’aereo può anche svolgere missioni di evacuazione aeromedica (EVAM) per un gran numero di pazienti.

Come previsto dal bando di gara , il primo aeromobile dovrà essere consegnato entro 90 giorni ed il secondo entro 150 giorni, conteggiati dalla stipula del contratto. 

Entrambi i velivoli hanno già ricevuto le loro registrazioni definite (FAB 2901 e FAB 2902) e saranno designati KC-30; saranno operati dal Secondo Squadrone del Secondo Gruppo di Trasporto (2°/2° GT) – Esquadrão Corsário, con sede al Galeão Base aerea (BAGL), a Rio de Janeiro (RJ).

Un trasporto strategico multi-missione e vettore REVO è caratterizzato dalla possibilità di trasportare passeggeri, in una cabina commerciale convenzionale, e un grande volume di merci nelle stive, su voli a lungo raggio. 

La stessa cabina può essere riconfigurata rapidamente per assolvere a missioni di evacuazione aeromedica, ovvero per modellarsi secondo le esigenze operative, con grande flessibilità.

Un aereo strategico, carico di circa 110 tonnellate di carburante, è un fattore moltiplicatore delle capacità di qualsiasi forza aerea, data la possibilità di supportare un gran numero di aerei da combattimento nelle loro missioni di lavoro. 

Inoltre, le altre caratteristiche del velivolo sono essenziali per svolgere missioni logistiche e di trasporto.

Nelle prossime settimane inizieranno le trattative con la compagnia Airbus per la conversione dei due aeromobili commerciali in piattaforme MRTT, in modo che i primi aeromobili con questa configurazione entreranno in servizio nel 2024.

Fonte Força Aerea Brasileira

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI