venerdì, Ottobre 22, 2021

La Francia cerca “Sauron”, un drone per intercettare le comunicazioni radio

-

Il Ministero della Difesa francese è alla ricerca di un drone in grado di intercettare le trasmissione radio sul campo di battaglia.

Il programma è guidato dall’Agenzia della Difesa per l’Innovazione e prevede che il sistema possa essere integrato in droni molto leggeri con un peso massimo al decollo inferiore ai 25 chilogrammi.

Il drone dovrà lavorare in modo autonomo in modo da rilevare, localizzare, tracciare e possibilmente disturbare i segnali radio compresi tra i 30 ed i 6.000 MHz.

Lo stanziamento è di 400.000 euro (473.000 dollari) e prevede che la commessa sia assegnata esclusivamente ad aziende europee.

Il nome del programma fa riferimento al personaggio dell’universo immaginario di Tolkien e principale antagonista ne “Il Signore degli Anelli”.

ECA Group

Uno dei possibili candidati è prodotto dall‘ECA Group francese con il drone IT180 dal peso a vuoto di 16 kg che ha la possibilità di trasportare fino a 5 kg di carico ed è in grado di svolgere diverse missioni tra cui SIGINT (SIGnals INTelligence) e IMINT (IMagery INTelligence).

Immagine: ECA Group

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Taglio della lamiera per la decima FREMM della Marina Militare

Lo scorso 12 ottobre presso il cantiere integrato Fincantieri...

Visita al Centro Veterani della Difesa del Sottosegretario Stefania Pucciarelli

Centro Veterani Difesa, Pucciarelli: modello di professionalità, innovazione e...