giovedì, Settembre 16, 2021

La Germania acquista ufficialmente cinque P-8 Poseidon

-

Il Ministero della Difesa di Berlino ha siglato con Boeing una lettera di offerta e accettazione per cinque P-8A Poseidon tramite il canale dei Foreign Military Sales (FMS).

La Germania diventa dunque l’ottavo paese al mondo ad impiegare il pattugliatore multiruolo statunitense insieme a Stati Uniti, Australia, India, Regno Unito, Norvegia, Corea del Sud e Nuova Zelanda.

Sono oltre 130 i Poseidon attualmente in servizio in tutto il mondo con oltre 300.000 ore di volo totalizzate.

Il Dott. Michael Haidinger, Presidente Boeing Germania, Europa Centrale e Orientale, Benelux e paesi nordici, ha affermato: “Portare alla Germania questa capacità non sarebbe stato possibile senza il contributo dell’industria tedesca. Con il P-8A, espandiamo la nostra collaborazione con aziende tedesche, creiamo nuovi posti di lavoro e contribuiamo sul lungo termine alla crescita economica locale.”

La notizia era già nell’aria da tempo dopo che non più della scorsa settimana le commissioni Difesa e Bilancio del Bundestag avevano avallato l’acquisto dei pattugliatori Made in USA.

A320M3A (Fonte: Airbus)

La palla passa ora a Parigi che proprio con Berlino voleva sviluppare una nuova piattaforma di pattugliamento marittimo basata sull’Airbus A320neo, l’A320M3A.

La scelta di optare sul P-8 Poseidon mette in seri dubbi la partecipazione tedesca al programma con la Francia che prima o poi sarà comunque costretta a sostituire gli Atlantic.

Nel dettaglio, la Germania ha ricevuto a marzo 2021 l’autorizzazione di Washington ad acquistare cinque Boeing P-8 Poseidon e relativo equipaggiamento per 1,77 miliardi di dollari.

I Poseidon, si legge nel documento della Defense Security Cooperation Agency, sostituiranno gli attuali P-3C Orion assicurando alla Germania di mantenere la capacità di pattugliamento marittimo per i prossimi 30 anni.

Immagine di copertina: Boeing

Ultime notizie

Il Ministro della Difesa della Repubblica Ceca, Lubomír Metnar, ha annunciato l'approvazione della richiesta per l'acquisto di 52 semoventi...
Il programma Unmanned Carrier Aviation (PMA-268) della Marina ha completato il suo primo rifornimento aereo di un aereo F-35C...
Leonardo e Northrop Grumman annunciano la loro intenzione di perseguire congiuntamente opportunità nel settore dei sistemi aerei senza equipaggio...
A distanza di poche ore la penisola coreana tornata agli onori delle cronache per nuovi lanci da parte di...

Da leggere

Nave Alliance in Portogallo per l’esercitazione REP(MUS)21

Scienziati e ingegneri del CMRE (Centre for Maritime Research...

Diplomazia “missilistica” a lavoro nella penisola coreana

A distanza di poche ore la penisola coreana tornata...