martedì, Gennaio 31, 2023

La Germania acqusita 600 missili RAM per la Marina

Il Parlamento Tedesco ha approvato il programma di acquisizione di 600 missili RIM-116C RAM (Rolling Airframe Missile) Block II per la Marina.

I nuovi RAM saranno installati a bordo di tutte le principali unità di superficie della Marina Tedesca, comprese le nuove fregate F126, e saranno impiegati per la difesa a corto raggio/di punto.

I 600 missili guidati saranno consegnati tra il 2024 e il 2029. Il valore dell’ordine è di 560,9 milioni di euro e saranno necessari altri contratti per un valore di circa 76,1 milioni di euro per garantire che i sistemi siano pronti per la fornitura e la produzione del LFK RAM Block 2 da estendere fino alla loro sostituzione.

Nel 2013 la Marina Tedesca aveva acquistato 445 RAM Block 2 che sono impiegati da lanciatori Mk 3 a 21 celle, installati normalmente in 2 esemplari a bordo delle principali navi.

Il RAM è un missile supersonico, leggero, a reazione rapida, fire-and-forget, progettato per contrastare missili da crociera anti-nave, elicotteri, velivoli e imbarcazioni di superficie ostili. Adotta un sistema di guida autonomo a doppia modalità, radiofrequenza passiva e seeker infrarossi che permette un’alta potenza di fuoco per ingaggiare più minacce contemporaneamente.

Il RIM-116C RAM Block 2 raggiunge una gittata di 9 km e vola ad un velocità superiore a Mach 2.

Il progetto RAM è frutto di una cooperazione paritaria tra Germania e Stati Uniti in vigore dal 1976.

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI