sabato, Ottobre 16, 2021

La Lituania acquista un nuovo lotto di fucili d’assalto H&K G-36

-

Lo scorso 30 settembre il Ministero della Difesa Nazionale della Lituania ha sottoscritto un contratto con l’azienda tedesca Heckler & Koch GmbH per l’acquisto di una quantità aggiuntiva di fucili d’assalto G-36.

Continuiamo i nostri sforzi per dotare le Forze Armate Lituane di armi aggiornate e credibili, i parametri tecnici e tattici del G-36 soddisfano i requisiti delle forze armate lituane e assicurano che l’arma sia affidabile in diverse condizioni tattiche, per soddisfare le esigenze delle operazioni militari nazionali e internazionali”, ha affermato il Ministro della Difesa nazionale Arvydas Anušauskas.

Il nuovo lotto di fucili d’assalto sarà realizzato e consegnato alle Forze Armate Lituane nel biennio 2022-2023. Il valore totale del nuovo contratto di fornitura è di circa 19 milioni di euro (IVA esclusa). I G-36 sono acquistati per mantenere le capacità esistenti delle Forze Armate Lituane e per continuare a svilupparne di nuove, nonché per sostituire i fucili obsoleti e non più utilizzati (risalenti al periodo dell’Unione Sovietica n.d.r.).

Attualmente l’arma principale utilizzata dai fucilieri delle Forze Armate Lituane è il fucile d’assalto G-36 da 5,56 mm x 45 mm prodotto da Heckler & Koch GmbH.

Il G-36 nelle versioni K (Kurz o corto) e KV adottate dalla Lituania (rispettivamente KA4 e KV1) pesa 3-3,2 kg, con lunghezza di 615-860 mm di cui 318 mm rappresentati dalla canna; è un’arma operata a gas, dotato di pistone a corsa corta. E’ dotato di dispositivi applicativi, un mirino ottico ed un collimatore 3,5x. Ha una cadenza di tiro pari a 750 colpi al minuto, con velocità alla volata di 850 mt/sec; è alimentato con un caricatore da 30 colpi.

Può essere integrato con un lanciagranate AG-G36 calibro 40×46 mm a colpo singolo, con portata massima di 400 metri e peso di 1,5 kg, che può essere impiegato anche disaccoppiato dal fucile G-36 grazie ad un supporto che ne consente l’uso da spalla.

Fonte e foto Ministero della Difesa Lituana

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

Il Line Haul da 60 tonnellate presentato da Mack Defense ad AUSA 2021

Mack Defense presenta il suo camion Line Haul da...

La Russia schiera il primo reggimento di missili S-500 per la difesa di Mosca

La TASS riporta la notizia che è un primo...