sabato, Luglio 24, 2021

La Lituania riceve il sistema missilistico NASAMS

-

Il 19 giugno 2019 la Lituania ha ricevuto le due batterie missilistiche a medio raggio di produzione norvegese NASAMS 3 (National Advanced Surface to Air Missile System) ordinate nell’ottobre 2017.

Il NASAMS è un sistema missilistico di ultima generazione in grado di estendere notevolmente la capacità di difesa del paese baltico affiancando gli RBS70 a corto raggio attualmente in servizio.

L’arrivo dei sistemi (missilistici, ndr) rafforza la capacità di difesa aerea lituana e contribuisce a incrementare la deterrenza. Se colleghiamo tutti gli elementi del sistema di difesa faremo in modo che un potenziale aggressore ci pensi due volte e questo ci dà maggiore sicurezza e discrezione

Capo di Stato Maggiore della Difesa, Gen. Valdemaras Rupšys 

Il personale lituano ha iniziato i corsi di addestramento alla fine dello scorso anno secondo i piani stilati dalle Forze Armate norvegese e dalla Kongsberg Defence & Aerospace. Ulteriore addestramento verrà svolto in Lituania da personale norvegese e proseguirà fino al 2021 quando il NASAMS verrà integrato nella rete NATO Integrated Air and Missile Defence System (NATINAMDS).

Il contratto

Qui il nostro articolo di ottobre 2019

‎Il 26 ottobre 2017 è stato siglato dal Ministero della Difesa Nazionale e dal costruttore norvegese Kongsberg. il contratto per l’acquisto del sistema di difesa aerea NASAMS per l’Aeronautica Lituana.

‎Al costo di 110 milioni di euro sono acquistate da Kongsberg le attrezzature per armare due batterie per la difesa aerea ed il pacchetto di manutenzione logistica. Nel contratto rientra anche la formazione per gli operatori e del personale addetto alla manutenzione del sistema.

Il sistema acquistato dalla Lituania è nuovo, ad eccezione dei lanciatori che sono stati già impiegati dalle forze armate norvegesi e sottoposti ad aggiornamento. I sistemi acquistati dalla Norvegia utilizzano missili AMRAAM costruiti negli Stati Uniti.

Altri acquirenti

Anche l’Emirato del Qatar di recente ha deciso l’acquisto di NASAMS armati con missili AIM-120 AMRAAM ER

Comunicato stampa: qui

Ultime notizie

L'Ufficio federale per le apparecchiature, la tecnologia dell'informazione e l'uso (BAAINBw) della Bundeswehr ha firmato un contratto con Fassmer...
Venerdì 23 luglio, nel piazzale interno del Comando Generale, si è tenuta la cerimonia del passaggio di consegne al...
Il JPALS (Joint Precision Approach and Landing System) è un sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione messo a punto...
La Bundeswehr ha scelto Rheinmetall per la fornitura di moduli di luce laser per le forze armate tedesche. È stato...

Da leggere

Decollo ed atterraggio con nuovo sistema completamente automatizzato per un MQ-9 Reaper dell’USAF

Lo scorso 8 luglio, un MQ-9 Reaper dell'USAF, decollato...

L’Amministratore Delegato dell’EDA in Italia incontra i vertici della Difesa e dell’industria militare

L'amministratore delegato dell'EDA Jiří Šedivý è stato in Italia...