fbpx

La Norvegia in collaborazione con la Germania svilupperà un nuovo missile antinave supersonico

La Norvegia in collaborazione con la Germania procederà allo sviluppo del  Future Naval Strike Missile (FNSM) che successivamente sarà denominato Super Sonic Strike Missile (3SM) Tyrfing.

La norvegese Kongsberg Defence and Aerospace produce attualmente il Naval Strike Missile (NSM), sistema d’arma che ha trovato larga diffusione nella versione imbarcata su navi di superficie, impiegabile a bordo di sottomarini ed a terra per compiti di difesa costiera (quest’ultima prodotta in collaborazione con Raytheon).

L’NSM è stato sviluppato all’inizio degli anni 2000 e consegnato inizialmente alle Forze Armate Norvegesi dal 2011 al 2015.

Successivamente, la statunitense Raytheon ha sviluppato la versione aviolanciabile del NSM, il Joint Strike Missile (JSM), impiegata anche dagli F-35A della Reale Aeronautica Norvegese.

Secondo la Difesa Norvegese il nuovo FNSM rafforzerà le capacità delle FF.AA. di Oslo di ingaggiare obiettivi a lunga distanza e dovrebbe essere pronto nel 2035.

Sulla base del successo planetario ottenuto dal NSM e dal JSM, Kongsberg Defence and Aerospace assumerà il ruolo guida nello sviluppo del nuovo missile d’attacco navale.

Lo sviluppo del nuovo missile è un progetto di collaborazione tra Norvegia e Germania per permetterne l’imbarco a bordo delle navi di superficie di entrambe le Marine.

I Governi di entrambi Paesi presenteranno il programma ai rispettivi Parlamenti nel corso del prossimo per ottenere l’autorizzazione ad iniziare lo sviluppo del nuovo sistema d’arma nell’ambito di un processo in più fasi, ognuna con copertura dei costi predefinita al fine di evitare “sorprese” e spese impreviste fuori budget.

Fonte Ministero della Difese Norvegese

Immagine @Kongsberg Defence and Aerospace

Articolo precedente

A Riva Trigoso varata la fregata Spartaco Schergat

Prossimo articolo

Firmato il contratto per la costruzione della Piattaforma Navale Multifunzionale della Marinha Portuguesa

Latest from Blog

Ultime notizie