fbpx
Saab Dynamics AT4

La NSPA ordina sistemi anticarro AT4 a Saab

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine per l’arma anticarro AT4 dalla NATO Support and Procurement Agency (NSPA). 

Il valore dell’ordine è di circa 63 milioni di euro (circa 700 milioni di corone svedesi) e le consegne avverranno nel 2026-2027. L’ordine è stato prenotato nel quarto trimestre del 2023.

 Görgen Johansson, responsabile dell’area aziendale Dynamics di Saab, ha affermato che l’AT4 si distingue sul mercato come un’arma di supporto molto ricercata ed efficace. 

La serie AT4 comprende una selezione di armi facilmente manovrabili, leggere ed “usa e getta”, progettate per essere utilizzate da un singolo soldato. Capace di contrastare carri armati, veicoli da combattimento pesanti e minacce all’interno di strutture e fortificazioni, l’AT4 serve anche a salvaguardare installazioni fisse, punti di rifornimento ed altre risorse critiche.

Nella configurazione HEAT l’AT4 ha un peso inferiore ai 9 kg, una lunghezza inferiore ad un metro, un raggio d’azione da 20 a 400 metri ed una capacità di perforazione superiore a 420 mm.

L’AT4 può essere impiegato di giorno e di notte nonché dall’interno di spazi chiusi, caratteristiche che ne aumentano la flessibilità e capacità operative.

Fonte e foto @Saab

Articolo precedente

Missili AGM-158B/B-2 JASSM-ER ai Paesi Bassi

Prossimo articolo

Sistemi di intelligence elettronica Patria Aris per due Paesi europei della NATO

Ultime notizie