fbpx

La nuova 1a Divisione di Fanteria del Esercito Polacco

Nella giornata di ieri il Ministro della Difesa Nazionale Polacca, Mariusz Błaszczak, ha partecipato all’inizio delle operazioni della Brigata Motorizzata inserita nell’ambito della neonata 1a Divisione di Fanteria “Legionaria”.

Missione principale della 1a Difesa sarà rafforzare la difesa delle regioni nord orientali della Polonia, nella provincia del distretto di Grajewo.

La nuova divisione dovrà riempire lo spazio tra l’area di responsabilità della 16a Divisione Meccanizzata e quella della 18a Divisione Meccanizzata, coprendo un eventuale direzione d’attacco già in passato sfruttata per invadere i territori che costituiscono l’odierna Polonia.

Il compito principale della Brigata Motorizzata sarà quello di condurre operazioni di combattimento in modo indipendente o come parte della 1a Divisione, su vari terreni e con tutte le condizioni climatiche.

L’infrastruttura per la Brigata Motorizzata è stata creata ex novo perché finora non vi erano stazionate unità militari. È già stato organizzato un campo provvisorio realizzato con container con le necessarie infrastrutture sociali ed abitative per un primo nucleo di 180 soldati. Nei prossimi anni è previsto l’ampliamento delle infrastrutture permanenti, che consentirà la creazione di ulteriori unità della Brigata Motorizzata.

Al termine del processo di organizzazione, la 1a Divisione di Fanteria Legionaria sarà costituita da 12 unità, tra cui 4 Brigate di manovra, una Brigata di artiglieria, 4 Reggimenti e 3 battaglioni specializzati situati nelle guarnigioni di 4 provincie (voivodati) di Podlasie, Masovia, Varmia-Masuria e Cuiavia-Pomerania. 

La 1a Divisione alla fine conterà oltre 30.000. soldati e sarà dotata delle più moderne attrezzature in via di acquisizione da parte del Esercito Polacco, tra cui i carri armati K2, gli Abrams, gli IFV Borsuk, i semoventi di artiglieria K9, veicoli porta mortai M120 Rak ed i sistemi aerei senza pilota Krabs e Gladius nonché sistemi di difesa aerea Pilica+ e Narew.

Fonte e foto @Ministero della Difesa Nazionale Polacca

Articolo precedente

Kratos assicurerà il sostegno e la resilienza del sistema di comando e controllo satellitare statunitense

Prossimo articolo

Mine Rail Deployment System di Rheinmetall Defense Australia e Supashock Advanced Technologies

Ultime notizie