La Polonia ordina le prime settanta torrette ZSSW-30

0
254

Il Vice Primo Ministro e Ministro della Difesa Nazionale Mariusz Błaszczak ha sottoscritto il contratto per l’acquisto di 70 torrette ZSSW-30 per il per KTO Rosomak.

Le consegne di queste torrette sono previste già a partire dal 2023 ed il contatto ha un valore di 1,7 miliardi di PLN sottoscritto con Huta Stalowa Wola 

Il requisito è per 341 torrette ZSSW-30. Queste prime settanta torrette saranno integrate con il Rosomak 8X8 dando vita ad una versione IFV o da combattimento della fanteria.

La torretta ZSSW-30 sarà installata anche sugli IFV cingolati Borsuk di cui recentemente la Difesa Polacca ha ordinato la realizzazione di quattro prototipi per completare lo sviluppo del mezzo.

Il BWP BORSUK è costituito da una piattaforma cingolata modulare universale (UMPG) e da un sistema a torre controllato a distanza (ZSSW). 

L’equipaggio è composto da 3 soldati: comandante, operatore d’armi e autista. Il veicolo è progettato per trasportare 6 soldati sul campo di battaglia, garantendo al contempo un adeguato livello di protezione, nonché per supportare le unità di fanteria con l’uso delle armi di bordo. 

Il veicolo, utilizzando il sistema d’arma di bordo, ha la capacità di combattere fanteria, veicoli corazzati, bersagli aerei e altri oggetti utilizzati dal nemico, in qualsiasi condizione atmosferica e in qualsiasi momento della giornata.

Il BORSUK IFV è caratterizzato da un’elevata mobilità e dalla capacità di superare gli ostacoli del terreno, compresi gli ostacoli d’acqua nuotando, e può essere utilizzato anche in diverse condizioni climatiche. La velocità massima quando si viaggia su strade asfaltate è di 65 km/h e quando si viaggia in acqua di 8 km/h. Il peso di combattimento nella variante base è di 28 tonnellate.

La ZSSW-30 è armata con una mitragliera/cannone da 30 mm e sarà integrata con il lanciamissili guidato anticarro SPIKE-LR di Rafael ADS.

Il contratto include un pacchetto logistico che include parti di ricambio per ciascuna delle torri ordinate ed un pacchetto di formazione per gli equipaggi dei mezzi a cui sono destinate.

Fonte e foto Ministero della Difesa Nazionale Polacca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui