fbpx
venerdì, Marzo 24, 2023

La Polonia trasferisce i MiG-29 alla Ucraina

Il Presidente Polacco Andrzej Duda ha confermato che Varsavia invierà almeno una dozzina di aerei da combattimento in Ucraina, divenendo così il primo Paese dell’Organizzazione del Trattato del Nord America (NATO) a trasferire propri caccia bombardieri a Kiev.

La Polonia è in procinto di inviare in Ucraina fino a una dozzina di caccia bombardieri MiG-29 di fabbricazione sovietica che, nelle fila dell’Aeronautica Polacca, saranno sostituiti da caccia bombardieri Lockheed Martin F-35 e da caccia leggeri FA-50 di fabbricazione sudcoreana. 

Il Presidente Duda ha annunciato che l’Ucraina riceverà almeno quattro MiG nei prossimi giorni, mentre gli altri velivoli oggetto della fornitura saranno sottoposti a revisione e saranno trasferiti successivamente.

Inoltre, il portavoce del Governo Polacco Piotr Mueller ha dichiarato che altri MiG saranno forniti all’Ucraina da Paesi non specificati. Peraltro, è notorio che la Slovacchia abbia intenzione di trasferire tutti o parte dei suoi MiG-29 all’Ucraina.

Foto@Aeronautica Militare Polacca

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI