fbpx

La quarta FREMM USA avrà il nome di USS Lafayette

Il Segretario per la Marina (SECNAV) Carlos del Toro ha annunciato durante la sua recente visita a Parigi che la quarta unità della classe Constellation, derivata dal progetto italiano delle FREMM, avrà il nome di USS Lafayette (FFG 65).

La fregata sarà anche la quarta nave a portare il nome del generale francese dopo una ironclad durante la Guerra Civile, una nave da trasporto (ex-Normandie) nella Seconda Guerra Mondiale ed infine un sottomarino balistico nucleare nella Guerra Fredda.

Secondo l’attuale programmazione, l’USS Lafayette dovrebbe entrare in servizio nel 2029 a distanza di 27 anni dalla nomina da parte del Congresso di Lafayette a cittadino onorario degli Stati Uniti e di 195 anni dalla sua morte.

“Proprio come Lafayette ha fatto quasi 250 anni fa, la USS Lafayette e il suo equipaggio saranno pronti a rispondere alla chiamata della nostra nazione per difendere i nostri principi condivisi in tutto il mondo, assicurando che i nostri beni marittimi globali rimangano liberi e aperti a tutti che intendano utilizzarli per attività lecite”, ha dichiarato il Segretario Del Toro.

L’ambasciatore degli Stati Uniti in Francia Denise Bauer ha dichiarato: “La vitale alleanza franco-americana deve molto alla nostra storica partnership navale e alla leadership iniziale del Marchese de Lafayette, quindi è del tutto appropriato che la Marina degli Stati Uniti chiami una nave in onore di questo eroe leggendario.”

Ieri si è inoltre tenuta una celebrazione per l’intitolazione della nave presso Mount Vernon in Virginia.

Della classe Constellation sono attualmente previste quattro unità: USS Constellation (in costruzione), USS Congress (ordinata), USS Chesapeake (ordinata) ed infine l’USS Lafayette (ordinata).

Articolo precedente

Firmato il contratto per la costruzione delle nuove fregate belghe-olandesi

Prossimo articolo

Altri diciassette trasporti veloci classe Jurmo per la Marina Finlandese

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie