La Reale Marina Danesa prova il missile Standard SM-2

0
128

E’ stato effettuato dalla Reale Marina Danese un test con il missile Standard SM-2; trattasi del primo missile SM-2 che è stato lanciato da una nave da guerra danese, la fregata Niels Juel. 

Le Forze Armate Danesi e l’Agenzia per i materiali e gli appalti del Ministero della Difesa stanno integrando i missili Standard SM-2 IIIA da impiegare a bordo delle tre fregate classe Iver Huitfeldt. 

Pertanto, in futuro le fregate classe Iver Huitfeldt saranno in grado di ingaggiare ed abbattere velivoli nemici da lunga distanza oltre garantire la difesa d’area anche in funzione anti missile.

L’acquisizione di questi missili avviene tramite canali FMS ed il programma è gestito dall’US Navy ed ha comportato l’aggiornamento del sistema di combattimento e dei sensori di sorveglianza e scoperta a lungo raggio delle fregate classe Iver Huitfeldt per metterle in grado di sfruttare appieno le capacità degli SM-2 IIIA.

Le fregate classe Iver Huitfeldt dislocano 6.600 tonnellate, sono lunghe 138,7 metri, larghe 19,75 metri ed hanno un pescaggio di 5,3 metri.

L’armamento è particolarmente consistente perché è basato su 32 lanciatori verticali (VLS) Mk41 per altrettanti SM-2 IIIA, 24 VLS Mk56 per altrettanti RIM-162 ESSM, 8-16 missili antinave Harpoon Block II, 2 cannoni Leonardo OTO Melara da 76/62 mm, 1 CIWS Oerlikon Millenium 35 Naval, due lanciasiluri binati per siluri Eurotrop MU90 ed 1 elicottero MH-60R.

Fonte e foto: Forsvaret

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui