fbpx

La Repubblica Ceca avvia le procedure di acquisto degli F-35

Il Ministero della Difesa della Repubblica Ceca ha consegnato alla controparte statunitense la cosiddetta Lettera di Richiesta di Offerta relativa il possibile acquisto di 24 cacciabombardieri Lockheed Martin F-35 Lightning II. Questo documento non è un requisito vincolante; il Governo Ceco attraverso esso indica solo il suo interesse ad avviare trattative con la parte americana sull’acquisto di aeromobili. La consegna della lettera è un prerequisito necessario per ulteriori negoziati per la parte americana.

A metà ottobre 2022, i rappresentanti del Ministero della Difesa discuteranno i parametri dell’acquisizione e del funzionamento di aeromobili negli Stati Uniti. Uno dei punti principali di tutti i prossimi negoziati sarà il possibile coinvolgimento dell’industria ceca. Nel settembre 2022 sono iniziate le prime riunioni dei team di esperti cechi ed americani.

La decisione del Governo di avviare negoziati con gli USA si basa su un’analisi preparata dall’Aeronautica Ceca, secondo cui solo le macchine più moderne della “quinta generazione” possono sopravvivere sul campo di battaglia del futuro. Ad agosto 2022 è stata costituita una squadra negoziale interdipartimentale, nella quale, oltre a rappresentanti del Ministero della Difesa, sono presenti anche rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri, delle Finanze e del Ministero dell’Industria e del Commercio.

Il Governo Ceco ha autorizzato il Ministero della Difesa a negoziare l’acquisizione di aeromobili a seguito del contratto di leasing in scadenza di 14 velivoli Gripen svedesi. Entro 1° ottobre 2023, il Ministro della Difesa informerà il Governo sui parametri di base concordati per l’acquisizione e le spese di gestione dei velivoli F-35 e su quella base sarà presa la decisione definitiva.

Fonte Ministero della Difesa della Repubblica Ceca

Foto Ministero della Difesa Australiano/Royal Australian Air Force

Articolo precedente

180 veicoli Fardier per le aviotruppe e Forze Spciali dell’Armèe de Terre

Prossimo articolo

Nuovo pacchetto di aiuti militari statunitensi all’Ucraina

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie