giovedì, Ottobre 21, 2021

La ROKN riceve la fregata Gyeongnam

-

La Marina della Repubblica di Corea ha ricevuto la seconda fregata della Classe Daegu, la FFG-819 Gyeongnam, varata nel novembre 2019.

Questa classe nasce come evoluzione delle Incheon con estese capacità missilistiche grazie all’adozione di un complesso a 16 celle verticali di sviluppo e produzione nazionale K-VLS (Korean Vertical Launching System) con capacità di attacco a terra.

Il dislocamento si attesta a 3.529 tonnellate mentre la lunghezza è di 122 metri e la larghezza di 14 metri.

Sono le prime unità della Marina sudcoreana ad impiegare un sistema di propulsione CODLOG (Combined Diesel-Electric or Gas) che combina una turbina a gas Rolls-Royce MT30, quattro motori diesel MTU 12V 4000 M53B e due motori elettrici Leonardo DRS.

Hae fung.jpg
Haeseong (Fonte: qui)

L’adozione dei K-VLS, oltre che consentire l’impiego del missile antinave/attacco al suolo Haeryong, permette il lancio di missili SAM a medio-corto raggio K-SAAM in pack da 4 per ogni cella ed il missile anti-sommergibile K-ASROC Red Shark.

In condizioni normali otto celle sono equipaggiate con 32 missili K-SAAM ed 8 con missili K-ASROC.

Presenti inoltre ulteriori otto lanciatori per missili antinave Haeseong, due tubi lanciasiluri tripli leggeri per siluri Blue Shark, un CIWS Phalanx a poppa ed un cannone da 127 mm a prua.

Il radar principale 3D è l’SPS-550K (AESA) della LIG Nex1 in banda S con una capacità strumentale fino a 250 km di distanza. L’antenna ha una dimensione di 4 metri x 3 metri con un peso di 2,5 tonnellate. Può traccia contemporaneamente fino a 500 bersagli dirigendo l’ingaggio contemporaneamente di 4.

SQS-240K in primo piano e SQR-250K in secondo piano

Per la lotta anti-sommergibile è disponibile un sonar a scafo SQS-240K ed uno trainato SQR-250K.

Il sistema di combattimento è il Naval Shield di Hanwha.

La velocità massima è di 30 nodi mentre la crociera è di 18 nodi.

L’equipaggio è composto da 140 uomini.

Il costo, nell’anno fiscale 2018, per singola unità è di 287 milioni di dollari.

Attualmente la ROKN ha intenzione di costruire 8 unità.

Ultime notizie

The NATO-Industry Forum is the primary venue for strategic dialogue with industry on NATO capability planning, development and delivery....
La Marine Nationale ha in corso il programma di ammodernamento e di potenziamento delle capacità operative delle fregate classe...
Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante del Air Mobility Command ha approvato la terza certificazione ad...
Giovedì 21 ottobre 2021, il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, e l’Amministratore Delegato di Difesa Servizi S.p.A., Avv. Fausto...

Da leggere

In Giappone varato il sottomarino Hakugei

Presso i cantieri navali Kawasaki Heavy Industries di Kobe...

Numerosi difetti riscontrati nei Global Hawk sudcoreani

L'Aeronautica della Corea del Sud ha riscontrato la presenza...