fbpx

La Romania acquista diciotto UAS/UCAV TB2 Bayraktar

Il Ministero della Difesa Rumeno ha aggiudicato all’impresa turca Baykar Technologies un contratto del valore di 321 milioni di dollari per la fornitura di tre sistemi UAS/UCAV TB2 Bayraktar.

Ogni sistema è composto da sei velivoli a pilotaggio remoto, due stazioni a terra di comando e controllo, suite avioniche ed armamento.

Baykar Technologies fornirà alla Romania anche un primo pacchetto di supporto logistico e le attrezzature necessarie per la formazione e l’addestramento.

Dopo la Polonia si aggiunge la Romania tra i Paesi dell’Unione Europea e della NATO tra gli utenti di questo sistema, con la Turchia che già da tempo impiega operativamente questi UAS/UCAV.

Nel conflitto in corso tra Russia ed Ucraina, le Forze Armate di Kiev fanno largo uso dei TB2 per colpire obiettivi sulla terraferma e sul Mar Nero.

Foto @ Baykar Technologies

Articolo precedente

La Corea del Sud svilupperà missili antiaerei ed antimissile a medio e lungo raggio

Prossimo articolo

Embraer sigla un memorandum di collaborazione con il comparto industriale portoghese della Difesa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie