fbpx

La Romania acquista gli NSM Coastal Defence System

Il Ministero della Difesa nazionale rumeno ha sottoscritto con il Governo degli Stati Uniti, la Letter of Offer and Acceptance (LOA) per l’acquisto dei NSM Coastal Defence System.

Il programma romeno è denominato “Anti-ship Missile Mobile Installations System”.

Nell’ambito della procedura di vendita militare straniera (FMS) il Dipartimento della Difesa di Washington acquisterà per conto del Governo di Bucarest due sistemi completi, ognuno su quattro lanciatori mobili e due Coastal Defense System Fire Distribution Centers; veicoli di rifornimento, sensori radar ed elettro/ottici, supporto logistico iniziale, attrezzature di manutenzione e test, apparecchiature crittografiche e speciali, assistenza specializzata, formazione del personale a tutti i livelli necessari, incluso l’uso del combattimento, attrezzature di addestramento e database specifici.

I costi del programma “Anti-ship Missile Mobile Installations System” sono stimati in 286 milioni di dollari, IVA esclusa. Nell’estate del 2020 l’Amministrazione Trump aveva dato il via libera alla vendita ad un costo stimato di 300 milioni di dollari.

Lo NSM è un missile co-prodotto da Raytheon e Kongsberg, impiegato per compiti di contrasto antinave e per attacchi di precisione a bersagli costieri oltre la linea di visuale (OTH). Nella versione lanciata da nave ha un raggio operativo superiore alle 100 miglia nautiche, velocità altamente subsonica (compresa tra i 0,7 e gli 0,9 mach) ed un peso di poco superiore ai 400 kg di cui 125 kg di testata ad alto esplosivo ad effetto frammentato.

Fonte Ministero della Difesa nazionale della Romania

Foto Kongsberg

Articolo precedente

Ground Alerter GA-10 per la Bundeswehr

Prossimo articolo

EuroDASS Praetorian a bordo dei nuovi Eurofighter tedeschi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie