domenica, Dicembre 4, 2022

La Romania ordina in Polonia elicotteri S-70 Black Hawk per il Ministero degli Interni

Il Ministero degli Interni rumeno ha firmato un accordo quadro quadriennale con Polskie Zakłady Lotnicze a Mielec (PZL Mielec), del gruppo Lockheed Martin, per la consegna di elicotteri Black Hawk di nuova generazione, fino ad un massimo di 12, prodotti in Polonia.

Alla commessa di questi nuovi elicotteri partecipano anche Romaero che gestirà le manutenzioni in Romania e Deltamed che fornirà kit di pronto intervento medico.

L’ordine fermo è relativo a quattro elicotteri con altri otto S-70 in opzione. Di questi 12 elicotteri, 4 saranno destinati ad operazioni marittime e gli altri 8 destinati ad operazioni sulla terraferma. 

L’ordine fermo ha un valore di 93,5 milioni di euro, mentre quello complessivo, con tutte le opzioni esercitate, arriverebbe a poco meno di 273 milioni di euro.

A dicembre 2020, 62 S-70i Black Hawk sono stati costruiti e consegnati da PZL Mielec. Dieci Paesi in tutto il mondo gestiscono questi aerei di fabbricazione polacca, una testimonianza dell’abilità e della capacità della base industriale polacca.

Nel 2020 PZL Mielec, grazie al S-70, ha conseguito il 40% delle esportazioni complessive di attrezzature e sistemi d’arma allestiti in Polonia.

La Romania sarà l’undicesimo paese nonché il diciottesimo cliente del S-70 Black Hawk costruito da PZL Mielec e Lockheed Martin Company.

Immagine Lockheed Martin Poland

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI