fbpx

La Romania riceve dagli Stati Uniti un terzo C-130H

Gli Stati Uniti hanno consegnato un terzo velivolo da trasporto Lockheed C-130H alla Romania; il velivolo in questione è stato ceduto a titolo gratuito essendo un sistema EDA (articolo per la difesa in eccesso).

La Romania ha dovuto pagare solo i costi di ripristino e manutenzione più le spese relative l’addestramento del personale.

La procedura EDA consente agli Stati Uniti di trasferire a Paesi Alleati e partner le sue attrezzature militari dichiarate in eccesso ad un costo minimo o nullo.

Il Mobile Training Team statunitense ha curato l’addestramento del personale rumeno nella 90a Base di Trasporto Aereo.

E’ previsto che, entro la fine del 2023, la Romania riceverà un quarto velivolo del tipo C-130H sempre nell’ambito del programma di articoli per la difesa in eccesso (EDA).

Allo stato attuale l’Aeronautica Rumena dispone di quattro aerei da trasporto C-130B, ricevuti a metà anni Novanta, e due aerei C-130H (l’ultimo ricevuto nel 2021); curiosità, uno di questi C-130H proviene da quelli che furono in dotazione alla 46a Brigata Aerea dell’Aeronautica Militare.

I due “nuovi” C-130H consentiranno all’Aeronautica Rumena di pensionare definitivamente i vecchi C-130B.

Fonte e foto @Ministero della Difesa Nazionale Romena

Articolo precedente

Primo Rafale consegnato alla Croazia

Prossimo articolo

Slinger C-UAS australiano alla Ucraina

Ultime notizie