fbpx

La Shandong completa le prove ed è prossima ad entrare in linea

China Central Television (CCTV) ha riferito che la Shandong (Tipo 001A), prima portaerei di fabbricazione nazionale cinese (distintivo ottico 17), ha terminato le prove in mare incentrate sul combattimento reale durate 10 mesi. 

La televisione cinese ha specificato che le prove e l’addestramento eseguito riguardavano il supporto aereo, il controllo dei danni e la risposta alle emergenze.

Le prove si sono concentrate sul combattimento reale e sono state testate efficacemente le prestazioni delle armi sulla nave.

Le prove e l’addestramento del personale hanno mostrato un deciso miglioramento delle prestazioni principali della Shandong.

Terminato questo ciclo intensivo di prove ed addestramento la Shandong entrerà ufficialmente in linea con la Marina dell’Esercito Popolare di Liberazione Cinese entro la fine del corrente anno ed avrà base a Sanya.

Caratteristiche della Shandong

La Shandong è una portaerei convenzionale che disloca 65.000 tonnellate derivata dalla Liaoning (ex Varyag sovietica), con lunghezza di 315 metri, larghezza 75 metri e peschaggio (stimato) di 10,5 metri.

L’impianto propulsivo è formato da otto caldaie a vapore su quattro gruppo turboriduttori collegati ad altrettanti assi/eliche per una potenza complessiva stimata di 200.000 hp che spingono la nave ad oltre 30 nodi. L’autonomia stimata è di oltre 4000 miglia marine.

Il personale imbarcato si aggira sulle duemila unità e la nave è in grado di trasportare ed operare 26-28 caccia J-15 e 12 elicotteri tra cui quattro con funzioni di scoperta/allerta precoce (AEW).

Foto social network

Articolo precedente

Duecento missili Javelin per l’Australia

Prossimo articolo

Gli Stati Uniti continuano ad acquistare parti di F-35 dalla Turchia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie