martedì, Luglio 27, 2021

La software defined radio di Leonardo sale a bordo dei velivoli AWACS della NATO

-

SWave® Airborne SDR SRT-800, la nuova software defined radio di Leonardo, è stata scelta da Boeing per equipaggiare la flotta di velivoli E-3A Airborne Warning and Control System (AWACS) della NATO. Tra i pochi asset proprietari e di diretta gestione dell’Alleanza Atlantica, la flotta di AWACS è oggetto di una serie di aggiornamenti tecnologici per mantenere la sua capacità operativa fino al 2035, nell’ambito del Final Lifetime Extension Programme (FLEP).

L’SRT-800 di Leonardo doterà gli AWACS di connettività aria-aria e aria-superficie sicura e cyber-resiliente. Questo tipo di protezione si sta rendendo sempre più necessaria per tutte le operazioni militari, dal momento che gli attacchi cyber costituiscono una seria minaccia. Le dimensioni contenute, il peso e le prestazioni dell’SRT-800 consentono alla radio di essere integrata sulla maggior parte dei velivoli civili e militari ad ala fissa e rotante, con o senza pilota. Ideale per il retrofit, un singolo sistema SRT-800 può sostituire svariate unità avioniche tradizionalmente separate, incluse radio UHF/VHF, SATCOM, SINCGARS e dispositivi criptati. 

In base al contratto, Boeing integrerà l’SWave® Airborne SDR SRT-800 nel sistema di missione dell’E-3A. Essendo software-defined, le radio possono essere completamente riconfigurate mediante un aggiornamento del software, senza la necessità di modificare l’hardware. Questo rende le radio estremamente versatili in quanto gli aggiornamenti possono essere eseguiti semplicemente e in modo economico. Per garantirne la massima flessibilità, gli apparati sono compatibili con gli standard Software Communications Architecture (SCA).

Inizialmente pensato come piattaforma radar complessa, l’E-3A si è evoluto nel corso di un trentennio per andare incontro a cambiamenti geopolitici. L’Airborne Early Warning and Control Force della NATO è diventata una componente essenzale delle capacità di gestione del combattimento aereo e continua a rimanere un assetto rilevante grazie a diversi programmi di ammordenamento. L’SWave® Airborne SDR SRT-800 di Leonardo consentirà alla flotta di AWACS della NATO di continuare a comunicare in modo sicuro e cyber-resiliente fino a fine vita. 

Comunicato stampa Leonardo: qui

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

Polaris MRZR-D4 in prova con i Royal Marines

I Royal Marines hanno sottoposto ad un ciclo di...

Sierra Nevada Corporation fornisce al US Army i Mission Enhancement Kit per i King Air 350 ISR

Sierra Nevada Corporation (SNC), la società globale aerospaziale e...