martedì, Gennaio 31, 2023

La Spagna invierà una batteria missilistica NASAMS in Lettonia

Il Governo Spagnolo ha deciso di rafforzare le difese antiaeree della Lettonia, inviando una batteria di missili NASAMS a supporto della missione di deterrenza della NATO.

La conferma della missione spagnola è giunta dal Ministro della Difesa di Madrid Margarita Robles.

Insieme alla batteria arriverà nel Paese baltico un contingente di 100 uomini che si uniranno ai 500 uomini già schierati nella regione baltica in missione NATO.

Tra i Paesi Baltici la Lituania è in possesso di due batterie NASAMS ed ha in programma di acquistarne una terza.

Il sistema NASAMS serve per coprire distante corte e medie ed è impiegabile contro aerei, velivoli a pilotaggio remoto, elicotteri e missili da crociera.

Il NASAMS-3 coprodotto da Kongsberg e Raytheon può impiegare missili AIM-120 AMRAAM ER (Extended Range) a guida radar attiva e missili AIM-9X Block II e II+ Sidewinder a ricerca di calore.

Il raggio d’azione di scoperta del radar Sentinel si aggira attorno i cinquanta chilometri mentre l’ingaggio avviene entro i 25 km dal punto di lancio, con portata effettiva tra i 7 ed i 10 km.

La Spagna ha acquistato quattro batterie NASAMS-2 nel 2003 in servizio con l’Ejercito de Tierra.

Foto Kongsberg Defence & Aerospace

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI