mercoledì, Gennaio 19, 2022

La Spagna ordina 35 elicotteri Airbus H135

-

I ministeri della Difesa e degli Interni spagnoli hanno ordinato 36 elicotteri Airbus H135. 

Questa firma avviene nell’ambito del piano attivato dal governo spagnolo per sostenere l’industria. 

Il Ministero della Difesa riceverà 18 elicotteri per l’Aeronautica e la Marina, mentre il Ministero dell’Interno riceverà anche 18 elicotteri per la Polizia di Stato e la Guardia Civil. 

Le consegne inizieranno il prossimo anno.

L’esercito spagnolo gestisce già una flotta di 16 elicotteri H135 e questi saranno i primi H135 dell’Aeronautica Militare spagnola e il primo prodotto Airbus Helicopters per la Marina spagnola. Come già avvenuto per gli H135 acquisiti tempo fa dall’esercito, i nuovi velivoli per l’aeronautica e la marina andranno a sostituire i vecchi modelli di elicotteri attualmente utilizzati per l’addestramento avanzato dei piloti. La standardizzazione delle flotte di addestramento nelle tre forze armate creerà sinergie e porterà all’attuazione di nuove e più efficienti attività di addestramento e supporto.

Airbus H135

“Insieme all’NH90, l’H135 sarà presente in tutti i rami delle forze armate spagnole, come esempio di armonizzazione e ricerca di sinergie nell’addestramento e nella manutenzione, come previsto dal nostro Helicopter Master Plan”, ha affermato l’ammiraglio Santiago González alla DGAM . “Questa collaborazione tra i Ministeri dell’Interno e della Difesa è una pietra miliare importante nella razionalizzazione dei programmi da parte del governo spagnolo”.

Il Ministero dell’Interno dispone attualmente di una flotta di 31 elicotteri della famiglia H135 in servizio con la Polizia di Stato, la Guardia Civil e il Tráfico. I nuovi elicotteri consentiranno alla Policía e alla Guardia Civil di sostituire gli elicotteri BO105 in un’ampia gamma di missioni tra cui attività di contrasto, sorveglianza e soccorso.

“Siamo lieti di firmare il più grande contratto H135 nella storia di questo programma in Spagna, un partner chiave e uno dei più grandi operatori H135 a livello mondiale. Colgo l’occasione per dare il benvenuto alla Marina e all’Aeronautica spagnola come nuovi utenti di questo modello”, ha affermato Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters. “Le prestazioni, la versatilità e la prontezza di volo dell’H135 sono state particolarmente apprezzate dagli operatori spagnoli”.

L’elicottero bimotore H135 di Airbus è dotato delle più avanzate tecnologie disponibili, inclusa la suite avionica Helionix di Airbus Helicopters. Ci sono circa 1.350 elicotteri H135 gestiti da 300 operatori in 64 paesi. La flotta ha accumulato 6 milioni di ore di volo.

Fonte e foto: Airbus

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

Proseguono i lavori sulla USS Jack H. Lucas con i test del sistema AEGIS

La Marina degli Stati Uniti di concerto con la...

Milrem Robotics per il programma Robotics Autonomous System dell’Esercito italiano

La NATO Support and Procurement Agency (NSPA) ha assegnato...