martedì, Febbraio 7, 2023

La Svezia aderisce al programma Common Armoured Vehicle System basato sul Patria 6X6

La Svezia ha annunciato ufficialmente la sua volontà di aderire al programma CAVS (Common Armoured Vehicle System) guidato dalla Finlandia, che è aperto anche ad altri Paesi con il mutuo consenso dei Paesi partecipanti.

Il programma è iniziato nel 2019 come cooperazione multinazionale tra Finlandia, Lettonia ed Estonia.

Il programma è passato alla fase di ricerca e sviluppo del prodotto con la Lettonia nell’autunno 2020.

La Lettonia ha ordinato i primi oltre 200 veicoli blindati da trasporto personale nell’agosto 2021, di cui Patria ha consegnato i primi veicoli in Lettonia alla fine di ottobre.

A sua volta, il Ministero della Difesa Finlandese e Patria hanno firmato una lettera di intenti per ordinare 160 nuovi veicoli per il trasporto di personale per la Finlandia nel 2023.

Il Patria 6×6 ha un peso massimo in condizioni di combattimento di 24 tonnellate, ha una lunghezza di 7,5 metri, larghezza 2,9 metri, altezza dello scafo da terra 2,5 metri, velocità superiore i 100 km/h, autonomia superiore i 700 km.

E’ in grado di trasportare fino a dieci uomini che smontano dal veicolo e due uomini di equipaggio; nel caso di installazione di una torretta abitata, gli uomini di equipaggio salgono a tre e la squadra scende a otto-nuovo uomini a seconda del ingombro della torre selezionata.

La sua capacità di mobilità fuoristrada è garantita da un efficiente propulsore e dalle sospensioni indipendenti tipiche del veicolo Patria AMV.

Foto Patria

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI