fbpx

La Turchia riceve il primo KC-135R aggiornato

L’Aeronautica turca ha ricevuto il primo rifornitore Boeing KC-135R aggiornato alla standard Block 45.

Il velivolo ha così completato i lavori, eseguiti negli Stati Uniti, ritornando a disposizione dell’Aeronautica che conta un totale di sette Stratotanker.

Gli altri sei rifornitori KC-135R sono aggiornati allo standard Block 40.4 GATM (Global Air Traffic Management).

La maggior parte dei lavori riguarda la sostituzione di gran parte dell’avionica di bordo con sistemi automatizzati e di più moderna concezione.

I sette KC-135 sono stati acquistati nel 1994 dalla Turchia in quanto surplus dell’United States Air Force (USAF) tramite il canale dei Foreign Military Sales (FMS).

Prima della consegna Boeing ha provveduto alla sostituzione dei propulsori con i più efficienti CFM56 al posto dei J57 sviluppati nei primi anni 50′.

Articolo precedente

Saab alla DSEI di Londra presenta la CB90 Next Generation

Prossimo articolo

Conferenza stampa di presentazione Seafuture 20211

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie