fbpx

La US Air Force seleziona Raytheon Missiles & Defense e Northrop Grumman per sviluppare il missile ipersonico air-breathing HACM

Raytheon Missiles & Defense, un’azienda di Raytheon Technologies, in collaborazione con Northrop Grumman, è stata selezionata per sviluppare l’Hypersonic Attack Cruise Missile (HACM) per la US Air Force (USAF) sulla base di un contratto del valore di 985 milioni di dollari. 

HACM è un’arma unica nel suo genere sviluppata in collaborazione con il Southern Cross Integrated Flight Research Experiment (SCIFiRE), un accordo di progetto statunitense e australiano .

In base a questo contratto, il team Raytheon Missiles & Defense e Northrop Grumman consegnerà missili operativamente pronti all’USAF.

Raytheon Missiles & Defense continua a essere in prima linea nello sviluppo della tecnologia di armi ipersoniche e respirazione d’aria“, ha affermato Wes Kremer, Presidente di Raytheon Missiles & Defense. “Con le minacce avanzate che emergono in tutto il mondo, il missile da crociera Hypersonic Attack fornirà ai nostri combattenti una capacità tanto necessaria“.

Il missile da crociera Hypersonic Attack è una munizione a reazione d’aria alimentata a scramjet. I motori Scramjet utilizzano l’elevata velocità del veicolo per comprimere forzatamente l’aria in entrata prima della combustione, il che consente un volo sostenuto a velocità ipersoniche – Mach 5 o superiore. Viaggiando a queste velocità, le armi ipersoniche, come HACM, sono in grado di raggiungere i loro obiettivi più rapidamente rispetto a missili tradizionali simili, consentendo loro di eludere potenzialmente i sistemi difensivi. 

“Il missile da crociera Hypersonic Attack crea una nuova classe di armi strategicamente importanti per l’USAF“, ha affermato Mary Petryszyn , vicepresidente aziendale e Presidente di Northrop Grumman Defense Systems. “La nostra tecnologia di propulsione scramjet sta inaugurando una nuova era per armi più veloci, più resistenti e altamente capaci”.

Raytheon Technologies e Northrop Grumman collaborano dal 2019 per sviluppare, produrre e integrare i motori scramjet di Northrop Grumman sulle armi ipersoniche a respirazione d’aria di Raytheon . I loro sforzi combinati consentono a entrambe le società di produrre armi ipersoniche a respirazione d’aria, la prossima generazione di sistemi missilistici tattici.

Fonte ed immagine Raytheon Missilises & Defense

Articolo precedente

La Marine Nationale francese in visita presso la Corderia di Castellammare di Stabia

Prossimo articolo

La Guardia di Finanza riceve il nuovo pattugliatore d’Altura P04 Osum

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Saab continua lo sviluppo del Gripen

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine da Försvarets materielverk (FMV) l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa per continuare a sostenere…

Ultime notizie