domenica, Agosto 1, 2021

L’Aegis Ashore per Guam è una priorità

-

L’importanza di Guam nel quadro delle operazioni statunitensi nell’Oceano Pacifico è fuori discussione.

L’isola è infatti il crocevia di operazioni navali ed aeree e si pone come uno snodo principale per la politica di deterrenza di Washington nei confronti di attori internazionali come Cina e Corea del Nord.

File:Flag of Guam.svg - Wikipedia

Pechino e Pyongyang sono a perfetta conoscenza dell’importanza strategica di Guam ed i sottomarini dotati di missili SLBM (Submarine Launched Ballistic Missile) rappresentano una seria minaccia senza considerare i progressi di entrambi i paesi nello sviluppo di missili a lungo raggio.

Ammiraglio Philip S. Davidson, Comandante dell’U.S. Indo Pacific Command

In virtù di questo, l’Ammiraglio Philip S. Davidson, Comandante dell’U.S. Indo Pacific Command, ha posto al vertice della sua agenda l’installazione, presso Guam, di un sistema di difesa missilistica.

INDOPACOM Emblem 2018.png

La mia priorità numero uno e l’azione più importante che possiamo prendere per implementare prontamente ed in modo completo la National Defense Strategy, come primo passo, è una copertura persistente e integrata di difesa area a 360° che io chiamo Homeland Defense System Guam

Adm. Phillip S. Davidson
Aegis Ashore

L’Ammiraglio vuole dunque dispiegare, al fianco del sistema THAAD già presente, l’Aegis Ashore Beaseline 10 con l’intenzione di averlo operativo a partire dal 2026.

Per rispettare tale previsione il Congresso deve approvare lo stanziamento dei fondi per il budget 2021.

Giappone

L’idea di installare a Guam l’Aegis deve essere il risultato, tra le altre cose, della cancellazione da parte del Giappone della sua rete Aegis Ashore. Alcuni avevano infatti criticato il posizionamento dei siti giapponesi poiché ritenevano che fossero più a difesa di installazioni americane che non giapponesi.

Ultime notizie

Il 28 luglio l'Air Force ha condotto il suo secondo test di volo con l'ARRW AGM-183A.Sebbene non siano stati...
Il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan ha siglato un contratto con gli Stati Uniti per la fornitura di...
L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i carri armati Challenger 2 per il corposo aggiornamento previsto per...
L'Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile...

Da leggere

Procede il programma OMFV del US Army volto a dare un sostituto al IFV M2 Bradley

L'US Army ha selezionato le imprese che prenederanno parte...

La Finlandia ammoderna gli IFV CV90

BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per...