giovedì, Ottobre 21, 2021

L’Aeronautica argentina ordina sei IA-63 Pampa III Block II

-

La Fuerza Aérea Argentina (FAA) ha ordinato sei nuovi velivoli da addestramento/attacco leggero IA-63 Pampa III Block II assieme all’aggiornamento di tre dei diciotto Pampa II attualmente in servizio.

Il contratto, assegnato dalla Fábrica Argentina de Aviones, ha un valore complessivo di 84,6 milioni di euro ed il ritmo di produzione presso il sito produttivo di Cordoba è di due velivoli all’anno.

Oltre all’aggiornamento e produzione dei tre velivoli è prevista anche la certificazione del Pampa III Block II, l’acquisizione di una Fixed Mission Planning Station, due Mobile Mission Planning Station e l’acquisto del 35% dei materiali per la costruzione di ulteriori tre Pampa III Block II nel 2024.

La notizia è confermata dalla Gazzetta Ufficiale del Governo argentino.

IA-63 Pampa III (Fonte: FaDeA)

L’IA-63 Pampa GT ha effettuato il primo volo il 21 settembre 2018 e l’ultimo dei sei velivoli precedentemente ordinati è stato consegnato alla FAA il 27 marzo 2020.

Il Pampa III Block II è stato presentato il 9 marzo 2021 e si differenzia dalle precedenti versioni per la presenza della Embedded Virtual Avionics (EVA) dell’ israeliana Elbit che insieme all’IFEWS (In-Flight Electronic Warfare Simulator) offre la possibilità di scambiare informazioni con altri velivoli per poter simulare scenari più complessi.

Il nuovo cockpit con cinque MDF (Multi Function Display) da sette pollici permette la rappresentazione degli scenari ed è compatibile con l’Helmet Mounted Avionics (HMA) prodotto sempre dalla Elbit.

Una occasione di export era arrivata nel 2019 con il Guatemala che aveva siglato un contratto da 28 milioni per due Pampa III. Subito dopo però vennero sollevate alcune accuse contro il Presidente guatemalteco Jimmy Morales sul codice degli appalti. L’acquisto è stato cancellato anche se l’Argentina spera ancora di poter concludere l’affare.

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Loitering Munition Hero-30 per le Forze Speciali italiane

Le Forze Speciali italiane, per scopi di difesa in...