domenica, Dicembre 5, 2021

Lanciamissili spalleggiabili cinesi per la Marina del Bangladesh

-

Secondo quanto riportato da Defseca.com, la Marina del Bangladesh ha ricevuto dalla Cina alcuni esemplari di lanciamissili spalleggiabili (MANPADS) QW-18A.

Il QW-18A è una versione derivata dal QW-18M che si contraddistingue per la presenza di un radar portatile dal peso di 30 kg e portata di 15 chilometri che è operato dall’osservatore.

Il sistema di tiro permette di collegare più lanciatori permettendo dunque una migliore gestione della difesa di punto.

Il seeker passivo IR bibanda del missile riesce a rilevare in modo più efficace il bersaglio massimizzando la precisione.

Rispetto alle altre versioni la QW-18A ha una migliore resistenza al jamming ed a sistemi anti-missile laser.

Il peso complessivo del sistema d’arma è di 18 chilogrammi.

Ultime notizie

Gli F-35A dell'Aeronautica Militare italiana hanno lasciato la Baltic Air Policing (BAP) venendo sostituiti dagli F-16 della Luchtcomponent.Il cambio...
Le Commissioni Difesa e Bilancio di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole al programma pluriennale di ammodernamento e rinnovamento...
Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...

Da leggere

Intergovernmental agreement for AW-169 helicopters to Austria

In September 2020, the Ministry of Defense of the...

Missili Rafael Spike per l’Esercito brasiliano

La Commissione dell'esercito brasiliano a Washington (CEBW) ha pubblicato...