La Corea del Sud ha eseguito con successo il lancio di un missile balistico da sottomarino

0
439

La Marina della Corea del Sud ha eseguito con successo un lancio sperimentale di un missile balistico a bordo di un sottomarino.

Il lancio è stato eseguito dal sottomarino diesel-elettrico Dosan Ahn Chang-ho, il primo della classe omonima di produzione locale, peraltro, non ancora ufficialmente entrato in servizio.

Non si conoscono molti dettagli del test; peraltro, gli analisti sono concordi nel ritenere che si tratti di una versione derivata dal tipo Hyunmoo 2B con gittata di 500 km e carico utile di una tonnellata.

Pertanto, la Corea del Sud affianca la Corea del Nord nella capacità di sviluppare, testare e produrre missili balistici a corto raggio lanciabili da sottomarini convenzionali (SLBM).

Il Dosan Ahn Chang-ho, è un sottomarino di medie dimensioni da 3.000 tonnellate dotato di una piattaforma di lancio verticale per un missile balistico lanciabile da sottomarino di produzione locale (SLBM); è previsto che il battello dovrebbe essere consegnato alla Marina Sud Coreana entro la fine del corrente mese.

Il Dosan Ahn Chang-ho è dotato di celle di combustibile di produzione nazionale ad alta resa che aumentano in maniera sostanziale l’autonomia del battello ed i tempi in cui può operare in immersione, migliorando la furtività del sottomarino.

Foto 1: Wikipedia

Foto 2: Facebook-Republic of Korea Armed Forces

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui