mercoledì, Agosto 4, 2021

L’Arabia Saudita taglia il budget per la difesa per i prossimi anni

-

L’Arabia Saudita prevede di tagliare il budget della Difesa per i prossimi anni.

Questa settimana l’Arabia Saudita ha pubblicato la propria programmazione finanziaria per il 2020. Il documento, redatto dal Ministero delle Finanze, riporta una spesa di 48,5 miliardi di dollari per la Difesa in flessione del 4,7% rispetto al budget del 2019.

L’Arabia Saudita è la nazione con la spesa militare più alta nel Medio Oriente anche se, da quando nel 2015 è salito sul trono Re Salman bin Abdulaziz al-Saud, il budget per la Difesa è stato progressivamente ridotto anche a causa della diminuzione del prezzo del petrolio.

Nel 2019, rispetto al 2018, la spesa per la Difesa subì una contrazione del 9,1%.

I fondi risparmiati saranno dirottati su altri settori come scuola e “comuni”.

A pesare sul budget c’è sicuramente la dispendiosa e “infinita” missione militare in Yemen, il “Vietnam saudita”.

Ultime notizie

CAE ha annunciato che l'USAF ha recentemente incaricato CAE USA di sviluppare e distribuire simulatori JTC TRS (Joint Terminal...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, ha implementato un eJPALS, sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione...
Raytheon Missiles & Defense e l'US Navy hanno completato i test sull'Enterprise Air Surveillance Radar, o EASR, presso la...
La fregata Bayern della Deutsche Marine è partita ieri, 2 agosto, per una lunga missione alla volta dell'Indo-Pacifico di...

Da leggere

Primo volo per l’MQ-4C Triton IFC-4

Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della...

Missili Javelin per la Thailandia

Il Dipartimento di Stato di Washington ha approvato una...