fbpx
A Danish F-16 jet takes off during Real Thaw 18 at Air Base Number 5 in Monte Real, Portugal, February 2, 2018. Real Thaw 18 is a Portuguese exercise featuring aircraft and personnel from six NATO allies, providing a unique opportunity to train and enhance interoperability.

L’Argentina ufficializza l’acquisto degli F-16 ex-Danimarca

Il Ministro della Difesa Luis Petri ha firmato una lettera di intenti con l’omologo danese Troels Lund Poulsen per formalizzare l’acquisto da parte della Fuerza Aerea Argentina degli F-16 Falcon appartenuti alla Reale Aeronautica danese (RDAF).

L’accordo consentirà a Buenos Aires di ricevere, grazie al supporto economico degli Stati Uniti, un totale di 24 velivoli F-16 con relativo armamento.

I primi caccia F-16 dovrebbero giungere in Argentina a partire da dicembre 2024.

Decisiva sarebbe stata la volontà del nuovo presidente Javier Milei di recuperare nel più breve tempo possibile la capacità operativa della FAA che da tempo era pesantemente limitata.

La scelta di procedere con gli F-16 allontana inoltre i diversi accostamenti fatti tra il paese del Sudamerica e la Cina che sarebbe stata pronta a fornire caccia JF-17 di nuova produzione ad un prezzo “particolarmente competitivo”.

Nel 2022 una delegazione argentina ha visitato lo stabilimento della China Aircraft Company (CAC) e nelle trattative con Pechino non si escludeva anche l’assemblaggio degli JF-17 direttamente in Argentina.

Il problema è stato quello di superare la resistenza del Regno Unito che mantiene ancora uno stretto embargo sull’esportazione di materiale bellico verso l’Argentina.

La rete diplomatica statunitense si è dovuta quindi mettere in moto ed è riuscita ad ammorbidire la posizione inglese consentendo all’intera operazione di andare in porto.

La Danimarca ha ricevuto 58 F-16A/B ordinati nel gennaio 1980 seguiti da un ordine successivo di 12 velivoli per un totale di 62 F-16AM e 16 F-16BM.

A partire dal 1995 gli F-16 hanno iniziato il Mid Life Update comprensivo di nuovi sistemi di missione, display multifunzione ed altri miglioramenti all’avionica. L’MLU è stato concluso nel 2005.

Gli F-16 danesi hanno partecipato alle Operazioni della NATO Allied Force, Enduring Freedom, Baltic Air Policing, Unified Protector (Odyssey Down) e Inherent Resolve.

Allo stato attuale sono in servizio un totale di 30 F-16AM che saranno rimpiazzati da 21 F-35 Lightning II che la Danimarca ha già ordinato a Lockheed Martin.

Articolo precedente

Quaranta anni di AH-64 Apache

Prossimo articolo

La Commissione Europea ha proposto il finanziamento della produzione del sistema ENFORCER di MBDA

Latest from Blog

Ultime notizie