lunedì, Ottobre 25, 2021

L’Australia acquista 200 AGM-158C LRASM

-

Il Dipartimento di Stato statunitense ha notificato al Congresso di Washington la possibile vendita all’Australia di 200 missili anti nave a lungo raggio AGM-158C LRASM.

La vendita avverrà tramite i canali FMS o Foreign Military Sales ed ha un valore di 900 milioni di dollari. Nella commessa sono previsti anche 11 DATM-158C Telemetry Variant (inerte), il CATM-158C LRASM o Captive Air Training Missile, nonché documentazione tecnica, informativa ed addestrativa.

Tali missili saranno impiegati dai caccia bombardieri Boeing F/A- 18 Super Hornet. La vendita sarà formalizzata a seguito dell’approvazione del Congresso.

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

Le principali novità del summit NATO

Fondo per l'innovazione della NATOLo scorso venerdì 22 ottobre...

Maggiore operatività per i Boeing KC-46A Pegasus dell’USAF

Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante...