lunedì, Ottobre 25, 2021

L’Australia ha ricevuto tutti i prototipi di IFV, nel 2022 la scelta

-

Il Ministero della Difesa australiano ha annunciato di aver ricevuto tutti e sei i prototipi di IFV che concorreranno tra loro in vista della scelta del vincitore nel corso del prossimo anno.

La Hanwha Defense Australia e Rheinmetall Defence Australia hanno consegnato tre veicoli ognuno, due per le valutazioni operative, tattiche e logistiche e il terzo per i test di resistenza alle esplosioni.

Il requisito prevede l’acquisto fino a 450 IFV per un valore complessivo che oscilla tra 11,5 e 17 miliardi di euro per sostituire gli ormai vetusti M113AS4 all’interno del programma di miglioramento dell’Army Close Combat Capability.

La IOC dovrebbe essere raggiunta nel 2024-2025 con la FOC per il 2030-2031.

Redback – Hanwha

La Hanwha, azienda surcoreana, ha offerto il Redback equipaggiato con un sistema di protezione attivo di Elbit e corazza Plasan.

L’armamento è composto da un cannone Mk44S Bushmaster II da 30 mm, da una mitragliatrice coassiale da 7,62 e da una torretta a controllo remoto. La torretta del mezzo combina la torretta Elbit MT30 Mk2 con il sistema di tiro EOS. Presenti inoltre lancianebbiogeni e lanciatori per missili Spike LR2.

L’IFV sudcoreano è propulso da un motore MTU a otto cilindri diesel da circa 1.000 hp che assicura una velocità massima di circa 65 km/h.

Può trasportare fino a otto passeggeri e tre membri d’equipaggio. Il peso si aggira attorno alle 42 tonnellate.

Lynx KF41 – Rheinmetall

La tedesca Rheinmetall ha scelto di mettere sul “piatto” il Lynx KF41 con torretta Lance 2.0 ed una architettura elettronica comune con il Boxer 8×8 già selezionato dall’Esercito australiano ed in consegna.

L’armamento si articola in un cannone Wotan 35 da 35 millimetri, una mitragliatrice coassiale da 7,62 e grazie alla modularità è possibile installare diversi pod missione che comprendono anche due missili Rafael Spike LR2, loitering munition, UAV o sistemi di guerra elettronica.

Disponibile inoltre la possibilità di armare la torretta Lance con il cannone da 30 millimetri.

Ha peso di 50 tonnellate e può trasportare fino a otto passeggeri e tre membri d’equipaggio. E’ propulso da un motore da 1.140 hp che spinge il mezzo fino a 70 km/h.

Ultime notizie

Fondo per l'innovazione della NATOLo scorso venerdì 22 ottobre 2021, a Bruxelles in una cerimonia per la firma ospitata...
Come annunciato dal Ministero della Difesa della Lituania sono state ultimate le consegne del lotto aggiuntivo di 42 autocarri...
Israel Weapon Industries – un membro del gruppo SK (fondato da Mr. Samy Katsav) leader nella produzione di armi...
La DMO, l'agenzia che cura gli appalti militari dei Paesi Bassi, ha appena eseguito un ordine a favore di...

Da leggere

Gli Stati Uniti offrono alla Turchia F-16 al posto degli F-35

La scorsa domenica il Presidente Recep Tayyip Erdogan ha...

F-35 dell’Aeronautica Militare, parola al pilota [Video]

Le Forze Armate di ogni alleato della NATO si...