sabato, Ottobre 23, 2021

Le Filippine al momento rinunciano agli F-16V per motivi di costo

-

Giovedì il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana ha dichiarato che è improbabile che nel prossimo futuro le Filippine possano acquistare velivoli da combattimento Lockheed Martin F-16V per il programma di caccia multiruolo (MFR) a causa di problemi di bilancio.

Lo stesso Lorenzana ha specificato che con le risorse attuali sarebbe possibile acquistare solo due F-16V e con gli stessi stanziamenti sei Saab Gripen nel caso fosse prescelto quest’ultimo come nuovo caccia multiruolo.

Inoltre, ha voluto precisare, pur riconoscendo che dal punto di vista tecnico ed operativo l’F-16V sia il candidato migliore per il requisiti MFR, allo stato attuale l’unico modo per le Filippine di poter acquisire i Viper è solo tramite un favorevole “schema di finanziamento” da parte degli Stati Uniti.

In mancanza di questo aiuto statunitense, la scelta sarà obbligata e le Filippine si orienteranno sui Gripen di produzione svedese.

I nuovi caccia multiruolo si affiancheranno ai dodici caccia leggeri/addestratori avanzati KAI FA-50PH di produzione sud coreana, acquistati tra il 2015 ed il 2017, capaci di raggiungere la velocità massima di mach 1,5.

I KAI FA-50PH hanno segnato il ritorno di un caccia leggero supersonico dopo l’avvenuta disattivazione e ritiro della linea dei Northrop F-5A che per decenni hanno formato la prima linea dell’Aeronautica Filippina (con la parentesi degli F-8 Crusader ex statunitensi entrati in servizio negli anni ottanta ma usciti di linea in relativamente poco tempo per i costi elevati e mancanza di parti di ricambio).

Foto Lockheed Martin e Saab

Ultime notizie

Il Ministero della Difesa di Oslo ha decretato di ritirare dalla linea operativa tutti i caccia bombardieri Lockheed Martin...
Festa dei Paracadutisti, Sottosegretario Pucciarelli: specialità altamente competente ed affidabile anche nelle situazioni più critiche.“Nell’odierna ricorrenza che segna l’inizio...
23 ottobre 2021: i paracadutisti celebrano oggi il 79° anniversario della battaglia di El AlameinNell’ottobre del 1942,...
La Royal Navy ha testato con successo un nuovo sistema missilistico progettato per proteggere le nuove portaerei britanniche dagli...

Da leggere