martedì, Luglio 27, 2021

L’Egitto investirà 7,5 mld di dollari per la costruzione di un grande complesso petrolchimico

-

Nell’ambito del piano statale per soddisfare i bisogni del mercato egiziano di prodotti petroliferi e petrolchimici, è stata apposta la firma del contratto per la costruzione del più grande complesso di petrolio ad Ain Sokhna con investimenti che saranno pari a 7,5 miliardi di dollari.

Minister: Egypt to achieve petroleum product self-sufficiency by 2022-2023  - Egypt Independent

Il Premier egiziano Mustafa Madbol ha partecipato alla cerimonia della firma del contratto per il più grande complesso petrolchimico che sarà costruito nell’area industriale di Ain Sokhna, nel distretto economico del canale di Suez, nell’ambito del piano egiziano per soddisfare i bisogni del mercato interno e di esportazione di prodotti petroliferi e petrolchimici,

La firma arriva con l’obiettivo di creare un complesso industriale per raffinare e produrre una gamma di prodotti petroliferi e chimici di valore aggiunto come polietilene, polipropilene, poliestere, carburante per navi e altri prodotti petroli e chimici.

Il progetto ha lo scopo di soddisfare le esigenze dell’industria e del mercato interno riducendo le importazioni dello stato di questi prodotti, oltre a creare opportunità di esportazione di prodotti petroliferi e petrolchimici.

il nuovo complesso sarà anche uno dei pilastri principali del progetto nazionale per trasformare l’Egitto in un hub regionale per il commercio e la circolazione di petrolio e gas.

il progetto contribuirà a creare posti di lavoro diretti e indiretti. Infatti, si calcola che il programma creerà quindicimila opportunità di lavoro per i giovani egiziani, per raggiungere i livelli di visione dell’area economica nel fornire un milione di opportunità di lavoro entro il 2030, attirando investimenti stranieri.

L’area interessata coperta dai nuovi impianti sarà di 3,56 milioni di metri quadrati di ampiezza.

Foto Egypt Independent

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

L’USAF ordina nuovi UAS Puma 3 AE

AeroVironment ha ricevuto due ordini da parte dell'USAF per...

Nuovi sensori di ricerca di BAE Systems per i LRASM

BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni...