mercoledì, Gennaio 19, 2022

Leonardo: 200 milioni di euro di finanziamento a supporto dello sviluppo tecnologico dalla Banca Europea per gli Investimenti

-

Leonardo e la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) hanno firmato oggi un contratto di finanziamento per 200 milioni di euro volto a supportare la sostenibilità del Gruppo nel lungo periodo, sosterrà progetti di innovazione concentrati in 4 aree specifiche: sviluppo di prodotti ad alto contenuto tecnologico, Cyber SecurityAdvanced Manufacturing ed efficienza produttiva   

Il prestito è finalizzato a sostenere i progetti d’investimento previsti nel Piano Industriale del Gruppo assicurando, in un generale contesto di emergenza causato dal Covid-19, un incremento del supporto concesso da BEI agli investimenti inclusi nel progetto di finanziamento sottoscritto il 29 novembre 2018 portando così la quota finanziata da 300 milioni di euro a 500 milioni di euro.


 “Questo ulteriore finanziamento è, in questo momento, un contributo importante per sostenere lo sviluppo di prodotti e tecnologie sempre più innovativi volti ad incrementare l’efficienza dei nostri stabilimenti, ottimizzare gli assetti di produzione e rafforzare la nostra competitività nel settore” ha commentato Alessandro Profumo, Amministratore Delegato.


Gli investimenti operati da Leonardo rispondono pienamente ai criteri di intervento di BEI volti a sostenere lo sviluppo di prodotti e soluzioni di Cyber security e di Advanced Manufacturing nonché di tecnologie innovative che, attraverso requisiti di maggior leggerezza e minori consumi, permettano la diminuzione di emissioni inquinanti.


Si tratta della terza operazione realizzata tra BEI e Leonardo; la prima, del valore di 500 milioni di euro, risalente al 2009, è stata finalizzata allo sviluppo e alla produzione di componenti aeronautici tecnologicamente innovativi; la seconda, del valore di 300 milioni di euro risalente al 2018, cui si aggiunge  il nuovo contratto firmato oggi, finalizzata a sostenere progetti di investimento in 4 aree specifiche di intervento relative allo sviluppo di prodotti ad alto contenuto tecnologico nel settore elicotteristico, Cyber securityAdvanced manufacturing (Industry 4.0) e in interventi infrastrutturali per aumentare l’efficienza produttiva. 

Fonte: Comunicato LDO

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

La flotta di P-8 australiani danneggiata dal maltempo

Il Dipartimento della Difesa Australiano ha confermato che un...

L’Argentina acquista sistemi missilistici antiaerei RBS-70 NG

Le FF.AA. Argentine hanno provveduto a sottoscrivere congiuntamente un...