fbpx
Leonardro DRS IM-SHORAD vehicle

Leonardo DRS, 600 milioni di dollari per l’IM-SHORAD

Leonardo DRS ha ricevuto un contratto per la fornitura di 28 Mission Equipment Package (MEP) IM-SHORAD dalla General Dynamics per supportare gli ordini dell’U.S. Army.

Il MEP fornito da Leonardo DRS sarà installato su Stryker opportunamente modificati a partire dal prossimo anno per fornire all’Army una capacità di difesa contro diversi bersagli come droni,aerei o elicotteri a bassa quota.

Il cuore del sistema è la torretta RiwP (Reconfigurable Integrated-weapons Platform) della Moog che include un cannone XM914 da 30 mm, una mitragliatrice da 7,62 mm nonché missili Hellfire e Stinger.

Per l’identificazione dei bersagli, oltre ad una torretta elettro ottica MX-GCS, sono presenti quattro antenne del sistema MHR (Multi-Mission Hemispheric Radar) che assicurano una copertura a 360°.

Il sistema IM-SHORAD incorpora anche una suite di guerra elettronica (EW) per fornire una migliore consapevolezza situazionale ed è pensato per evolvere, supportando armi ad energia diretta (laser) in via di sviluppo.

Articolo precedente

Primo anno di attività completata per i camion Arquus MSVS dell’Esercito Canadese

Prossimo articolo

Ordine per proiettili e cariche modulari Assegai di Rheinmetall da parte di un Paese NATO

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie