Leonardo, fino a 107.929 mirini ottici per i fucili d’assalto del Bundeswehr

0
302

La sussidiaria tedesca di Leonardo ha firmato un contratto con la BAAINBw tedesca per la fornitura fino a 107.929 esemplari di mirini ottici diurni ELCAN SpecterDR 1-4x da installare sui fucili d’assalto.

I mirini ottici ELCAN sono attualmente in uso presso diverse Forze Armate delle NATO ed è previsto che le consegne a quelle tedesche inizieranno entro fine dell’anno corrente.

I sistemi saranno modificati secondo le esigenze dell’Heer con l’adozione di un reticolo modificato ed un case con una slitta picatinny integrata.

Secondo Leonardo la novità principale è “la possibilità per l’operatore di cambiare l’ingrandimento da 1x a 4x da entrambi i lati del mirino mantenendo inalterata la compattezza e la robustezza del prodotto.

L’azienda italiana ha già fornito sistemi laser, visori notturni e termici per i militari e le Forze Speciali della Germania e della NATO.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui