sabato, Dicembre 4, 2021

Leonardo, fino a 107.929 mirini ottici per i fucili d’assalto del Bundeswehr

-

La sussidiaria tedesca di Leonardo ha firmato un contratto con la BAAINBw tedesca per la fornitura fino a 107.929 esemplari di mirini ottici diurni ELCAN SpecterDR 1-4x da installare sui fucili d’assalto.

I mirini ottici ELCAN sono attualmente in uso presso diverse Forze Armate delle NATO ed è previsto che le consegne a quelle tedesche inizieranno entro fine dell’anno corrente.

I sistemi saranno modificati secondo le esigenze dell’Heer con l’adozione di un reticolo modificato ed un case con una slitta picatinny integrata.

Secondo Leonardo la novità principale è “la possibilità per l’operatore di cambiare l’ingrandimento da 1x a 4x da entrambi i lati del mirino mantenendo inalterata la compattezza e la robustezza del prodotto.

L’azienda italiana ha già fornito sistemi laser, visori notturni e termici per i militari e le Forze Speciali della Germania e della NATO.

Ultime notizie

Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...
Alla presenza del Ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, il cannone 76/62 prodotto dall'azienda turca MKE ha effettuato...
Forsvarsmateriell o Norwegian Defence Materiel Agency ha siglato con la compagnia privata statunitense Draken International un contratto per la cessione...

Da leggere

Contratto per la manutenzione dei motori F135 degli F-35 Joint Strike Fighter

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha conferito...

Nammo integra il lanciarazzi M72 LAW su un drone

L'azienda norvegese Nammo ha presentato il proprio concept di...