venerdì, Ottobre 22, 2021

Leonardo fornirà l’elettronica di bordo per i PC-21 spagnoli

-

Leonardo si è aggiudicata dalla svizzera Pilatus un contratto per la fornitura di sistemi avionici di comunicazione, pannelli di controllo e relativi componenti elettronici che saranno installati sugli addestratori monomotore turboelica PC-21.

Leonardo ha già integrato propri sistemi su PC-21 di diverse nazioni come Svizzera, Singapore, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Arabia Saudita e Australia.

I PC-21 sono stati acquistati dalla Spagna in sostituzione degli ormai obsoleti C-101 in uso dal 1980.

V/UHF AIRBORNE TRANSCEIVERS

Nello specifico l’azienda italiana fornirà il sistema di comunicazione multibanda V/UHF RT-700/A compatto, leggero e dotato di certificazione militare ETSO (European Technical Standard Order). L’apparato fornisce comunicazioni voce e dati tra i 30 ed i 470 MHz ed è in grado di trasmettere e ricevere in modo sicuro se collegato ad una unità crittografica esterna.

Il contratto rafforza inoltre la partnership tra Leonardo e Pilatus che aveva già scelto l’avionica, i pannelli ed i sistemi di illuminazione della società italiana.

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

La Norvegia acquista il Joint Strike Missile

E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian...

Il Direttore AID, Nicola Latorre, ha ricevuto il Generale Luciano Portolano, nuovo Segretario Generale della Difesa

Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici...