fbpx

L’Esercito Ceco rinnova il parco autocarri pesanti

Il Ministero della Difesa di Praga ha concluso un contratto per l’acquisto di 209 veicoli fuoristrada pesanti Tatra 815-7 6×6 in un design a pianale con un valore totale di oltre 1,9 miliardi di CZK IVA esclusa. Il contratto è stato firmato da Lubor Koudelka, deputato alla gestione della sezione armamenti e acquisizioni, per conto del Dipartimento della Difesa, da Petr Hendrych, vicepresidente del consiglio di amministrazione, e Petr Šimek, membro del consiglio di amministrazione , per conto di Tatra Trucks as.

Le nuove vetture consentiranno di mettere in sicurezza le capacità di trasporto importanti per le urgenti esigenze di supporto logistico dell’Esercito della Repubblica Ceca, non solo durante la straordinaria situazione di sicurezza nell’Europa orientale, al fine di garantire il trasporto di importanti equipaggiamenti militari. Si tratta dell’acquisto di tecnologia che è già in atto nell’esercito. Ciò semplificherà e renderà più efficiente il successivo funzionamento dei veicoli acquistati e consentirà di risparmiare sui costi.

Nella complessa situazione della sicurezza odierna, questo è un altro passo importante verso il rafforzamento della difesa della Repubblica Ceca. Sono molto felice che siamo riusciti a negoziare un contratto con il produttore ceco“, ha dichiarato Lubor Koudelka in occasione della firma del contratto. Già quest’anno saranno consegnati 200 veicoli, con i restanti 9 esemplari all’inizio del 2023. In futuro sarà necessario sostituire altri 640 veicoli su un totale di 928 veicoli in circolazione a causa della loro età.

Nei prossimi giorni verrà stipulato un contratto con Tatra Trucks come per gli anni 2023 e 2024 per l’acquisto di 80 pesanti fuoristrada del tipo T-815-7 8×8, un cosiddetto hook loader per il trasporto e movimentazione di container ISO 1C con un valore totale di oltre 1,2 miliardi di CZK senza IVA. Lo stato attuale delle attrezzature per il trasporto automobilistico di questa categoria è notevolmente sottodimensionato nell’esercito della Repubblica ceca. Del numero totale di 504 veicoli in circolazione, è necessario aggiungerne almeno 200, mentre 80 unità sono individuate come minimo per necessità urgenti.

Nell’ambito dell’attuazione di entrambi gli appalti pubblici, il Ministero ha utilizzato la modalità di aggiudicazione urgente, che, secondo la legge sugli appalti pubblici, può essere utilizzata proprio in caso di crisi belliche e simili situazioni straordinarie di pericolo di vita.

Fonte Ministero della Difesa della Repubblica Ceca

Foto Tatra Trucks

Articolo precedente

Completata da Textron Systems la costruzione del prototipo Advanced Reconnaissance Vehicle per il Corpo dei Marines 

Prossimo articolo

Quaranta elicotteri UH-60M Black Hawk per l’Australia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Altri quattro Gripen in Ungheria

Saab ha comunicato di aver sottoscritto un contratto con l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa (FMV) ed ha ricevuto un ordine per…

Ultime notizie